Club Alfa Mania.ch

Il Club ticinese dove vivere la Passione Alfista
Oggi è 21/03/2019, 15:26

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 493 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 21, 22, 23, 24, 25
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 17/02/2019, 10:22 
Non connesso
Alfista Junior
Alfista Junior
Avatar utente

Iscritto il: 16/01/2011, 19:09
Messaggi: 586
Abbiamo iniziato a smontare e revisionare i Dellorto DRLA 36.
Le condizioni generali dei carburatori sono più che buone. Purtroppo uno dei due, nella spedizione, ha subito piccoli danni a causa del confezionamento non appropriato. Fortunatamente nella nostra "cassetta dei miracoli" abbiamo trovato i due/tre particolari da sostituire.
Per ragioni varie, lavoriamo su un carburatore alla volta: abbiamo iniziato con quello che verrà montato sulla bancata destra.
Rispetto ai Weber attualmente montati sull'auto, i Dellorto sono più complessi e composti da più pezzi, ma questo non è un problema.

Ecco in che condizioni abbiamo trovato la vaschetta:

Allegato:
Dellorto 1.jpg


Per la pulizia (ancora parziale e non comprendente il corpo), abbiamo utilizzato una lavatrice a ultrasuoni.

Allegato:
Dellorto 2.jpg


Allegato:
Dellorto 3.jpg


Il lavoro continua. Come sempre, vi terremo aggiornati.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Alfa GT 3.2 V6 24V - 2005
Alfa 146 Ti - 1997
Alfa Spider 2.0 Ie "Duetto" - 1991
Alfasud Ti Quadrifoglio Verde - 1982


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 18/02/2019, 9:27 
Non connesso
Alfista Q.V.
Alfista Q.V.
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 22:09
Messaggi: 10424
Località: Tradate (VA) Italy
:thuml:

_________________
(Oo=v=oO)
- Giulia e Sergio Giuliano....un nome, un destino ;+)
- L'auto è un piacere! Se non è Alfa Romeo Milano che piacere è?
- "C'era una volta, in un'area appena fuori Milano, una fabbrica che costruiva le più belle automobili del mondo...."
- Tessera socio C.A.M. n°7


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 18/02/2019, 10:31 
Non connesso
Aspirante Alfista
Aspirante Alfista
Avatar utente

Iscritto il: 21/08/2017, 9:04
Messaggi: 447
Località: Lucerna
...sembrano gioelli... :D

_________________
Alfista si nasce e Alfista si muore :P

Alfasud Ti Quadrifoglio verde - 1982

Tessera C.A.M no 76


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 06/03/2019, 14:35 
Non connesso
Alfista Junior
Alfista Junior
Avatar utente

Iscritto il: 16/01/2011, 19:09
Messaggi: 586
Eccoci… innanzitutto un piccolo passo indietro.

Abbiamo già detto che avere un assetto e una convergenza accurata sulle Alfasud non è una cosa facile: bisogna sempre scendere a compromessi.
Non così sulla derivata Alfa 33.
La differenza è tutta nei tiranti dello sterzo: senza regolaggi sulle Alfasud (bisogna ogni volta sganciare le testine e ruotarle di almeno un giro che equivale a due millimetri); con regolaggio micrometrico sulle “33”, posto tra il tirante dello sterzo e la testina, sistema molto simile alle auto moderne.
Per questo abbiamo sostituito sulla nostra Alfasud Ti Quadrifoglio Verde i tiranti originali con quelli montati sulla prima serie delle Alfa 33 (codice Alfa Romeo 60572860).
Ecco un paio di foto dei tiranti “Alfa 33” montati:
Allegato:
AS tirante sterzo 1.jpg

Allegato:
AS tirante sterzo 2.jpg

Ora un “lavoretto” fatto nello scorso fine settimana.
Avevamo scritto che, dopo circa 3.000 km percorsi, l’indicatore del carburante era diventato piuttosto capriccioso: segnava sempre e solo il pieno.
Visto che, durante il restauro, il serbatoio del carburante era stato munito di un galleggiante nuovo e originale Jaeger, abbiamo pensato - speravamo - fosse lo strumento indicatore ad avere un problema.
Dalla per noi "magica" cassetta dei ricambi ne abbiamo prelevato uno ma, una volta sostituito, ci siamo resi conto che il problema non risiedeva lì.
Controllati anche i cavi che arrivano al galleggiante: anche in questo caso tutto ok.
A questo punto non rimaneva che tirare giù il serbatoio: purtroppo l’Alfasud non dispone della “botola” per arrivare al galleggiante…
Soprassediamo sullo stato d’animo e sulla operazione, non certo agevole…
Sebbene apparentemente fosse tutto a posto, abbiamo ovviamente sostituito il galleggiante con un altro, sempre originale Jaeger in scatola Alfa Romeo e nuovo.
Ora il problema sembra risolto :biggrin: .
Incrociamo le dita e proviamo a macinare un altro po’ di chilometri.
Da quando l’abbiamo rimessa su strada, l’Alfasud ha percorso circa 5000 km.

Con l'occasione è stato sostituito anche il manicotto che collega il bocchettone di riempimento carburante al serbatoio: ecco in quali condizioni abbiamo trovato - dopo soli 5.000 km - quello non originale, ma nuovo, che avevamo montato :o :( :

Allegato:
Manicotto....jpg

...Chi indovina la marca..? :evil:
Per fortuna, anche in questo caso, abbiamo recuperato uno originale Alfa Romeo di produzione Pirelli. :cheers:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Alfa GT 3.2 V6 24V - 2005
Alfa 146 Ti - 1997
Alfa Spider 2.0 Ie "Duetto" - 1991
Alfasud Ti Quadrifoglio Verde - 1982


Ultima modifica di AlfaDriver il 06/03/2019, 18:44, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 06/03/2019, 14:59 
Non connesso
Alfista DOC
Alfista DOC
Avatar utente

Iscritto il: 08/09/2009, 19:07
Messaggi: 20329
Località: Lugano
Incredibile lo stato di quel manicotto ! Aspetta mi viene un nome ... A_ _ _N ...

_________________
Alfa è passione
Alfa Romeo, capolavori in movimento

Tessera C.A.M no 1

Il problema di resistere ad una tentazione, è che potresti non avere una seconda chance
VIVAS ET RELINQUAS VIVERE


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 06/03/2019, 15:13 
Non connesso
Aspirante Alfista
Aspirante Alfista
Avatar utente

Iscritto il: 21/08/2017, 9:04
Messaggi: 447
Località: Lucerna
...perbacco... sembra un serpente :lol:
in tal caso meglio l'originale...

_________________
Alfista si nasce e Alfista si muore :P

Alfasud Ti Quadrifoglio verde - 1982

Tessera C.A.M no 76


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 06/03/2019, 16:43 
Non connesso
Alfista Q.O.
Alfista Q.O.

Iscritto il: 21/05/2011, 18:43
Messaggi: 6524
Località: MARSALA
minkia il manicotto in pelle di serpente...vale un botto!!! :lol:
rinnovo i complimenti per i magnifici lavori svolti!!! :thumr:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 06/03/2019, 18:40 
Non connesso
Alfista Junior
Alfista Junior
Avatar utente

Iscritto il: 16/01/2011, 19:09
Messaggi: 586
Batalf ha scritto:
Incredibile lo stato di quel manicotto ! Aspetta mi viene un nome ... A_ _ _N ...

So che l’indovinello era davvero difficile... ma anche questa volta, caro Giacomo, la tua risposta è esatta...

Piccolo aneddoto: chi a suo tempo mi ha venduto quel manicotto, sapendo che al solo sentire “quel nome” mi viene l’orticaria, mi ha detto: tranquillo, ti posso assicurare che - a differenza dei silent block - per quanto riguarda i manicotti non ho mai avuto lamentele...
Mi dicono che il suo naso sta crescendo a dismisura...

_________________
Alfa GT 3.2 V6 24V - 2005
Alfa 146 Ti - 1997
Alfa Spider 2.0 Ie "Duetto" - 1991
Alfasud Ti Quadrifoglio Verde - 1982


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 14/03/2019, 12:01 
Non connesso
Alfista Q.V.
Alfista Q.V.
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 22:09
Messaggi: 10424
Località: Tradate (VA) Italy
Ora sarà più semplice centrarlo con un pugno! Il naso del venditore... 8-)

_________________
(Oo=v=oO)
- Giulia e Sergio Giuliano....un nome, un destino ;+)
- L'auto è un piacere! Se non è Alfa Romeo Milano che piacere è?
- "C'era una volta, in un'area appena fuori Milano, una fabbrica che costruiva le più belle automobili del mondo...."
- Tessera socio C.A.M. n°7


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 17/03/2019, 8:42 
Non connesso
Aspirante Alfista
Aspirante Alfista
Avatar utente

Iscritto il: 26/04/2013, 22:46
Messaggi: 409
Località: Mugello
Gran bel lavoro Mario , i tiranti regolabili sono una meraviglia.
sul tubo in pelle di serpente non dico nulla,vado di corsa a controllare il mio.

_________________
Alfasud TI Quadrifoglio verde - 1983


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 17/03/2019, 21:16 
Non connesso
Alfista Junior
Alfista Junior
Avatar utente

Iscritto il: 16/01/2011, 19:09
Messaggi: 586
Carburatore Dellorto DRLA 36, bancata destra: con la tecnica dei piccoli passi, si va avanti con la pulizia...

Allegato:
Carb Dellorto.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Alfa GT 3.2 V6 24V - 2005
Alfa 146 Ti - 1997
Alfa Spider 2.0 Ie "Duetto" - 1991
Alfasud Ti Quadrifoglio Verde - 1982


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 17/03/2019, 22:42 
Non connesso
Alfista TI
Alfista TI
Avatar utente

Iscritto il: 15/02/2014, 16:01
Messaggi: 3437
:thumr: :thumr: Complimenti per il lavoro
e grazie per condividere le foto

_________________
Tessera CAM no. 75


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 18/03/2019, 15:31 
Non connesso
Alfista Q.V.
Alfista Q.V.
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 22:09
Messaggi: 10424
Località: Tradate (VA) Italy
L'orologiaio prestato alla meccanica! :thumr: :thumr: :thumr: :thumr: :thumr: :thumr: :thumr: :thumr:

_________________
(Oo=v=oO)
- Giulia e Sergio Giuliano....un nome, un destino ;+)
- L'auto è un piacere! Se non è Alfa Romeo Milano che piacere è?
- "C'era una volta, in un'area appena fuori Milano, una fabbrica che costruiva le più belle automobili del mondo...."
- Tessera socio C.A.M. n°7


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 493 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 21, 22, 23, 24, 25

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010